Alcuni punti salienti contenuti nella Legge di stabilità n. 147/2013

Alcuni punti salienti contenuti nella Legge di stabilità n. 147/2013

Si riportano di seguito alcuni punti salienti contenuti nella Legge di stabilità n. 147/2013 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 27 dicembre 2013 e nel pacchetto Destinazione Italia (D.L. 145/2013). SISTRI Obbligo di utilizzo del SISTRI per la tracciabilità elettronica dei rifiuti a decorrere dal 3 marzo 2014. Interessati di tale imposizione, saranno coloro che producono rifiuti speciali pericolosi e coloro i quali raccoglieranno e trasporteranno rifiuti pericolosi autoprodotti (Dl 101/2013 (legge 125/2013), art. 11, c.3; 3/bis). TARI La...

Leggi Tutto

TAGS: - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

IVA: SANZIONE PENALE PER OMESSO VERSAMENTO SUPERIORE AI 50.000 €

IVA: SANZIONE PENALE PER OMESSO VERSAMENTO SUPERIORE AI 50.000 €

Nel caso in cui alla data di scadenza dell’acconto I.V.A. dell’anno successivo (27/12/n+1), non sia stata versata l’imposta dovuta per l‘anno precedente per un importo superiore ai 50.000 €, si commette il reato di omesso versamento che prevede la reclusione da sei mesi a due anni (ex. art. 10-ter del D.Lgs 74/2000). Pertanto entro il prossimo 27 dicembre, quale data scadenza dell’acconto I.V.A. per l’anno 2013, si consuma il reato per quei contribuenti che per l’anno di imposta 2012 abbiano...

Leggi Tutto

TAGS: - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Vademecum : Comunicazione finanziamenti e capitalizzazioni soci (da inviare all’A.d.e entro il 12 dicembre 2013)

Vademecum : Comunicazione finanziamenti e capitalizzazioni soci  (da inviare all’A.d.e entro il 12 dicembre 2013)

Comunicazione finanziamenti, capitalizzazioni Soci Obbligati alla comunicazione: – i soggetti che esercitano attività di impresa, sia in forma individuale che collettiva;  – non sono obbligati ad inviare la comunicazione i soci o i familiari dell’imprenditore, che effettuano il versamento ma l’obbligo ricade sull’impresa indipendentemente dalla forma giuridica (imprese individuali, società, cooperative, enti non commerciali anche quelle in regime l.398/1991); Oggetto della comunicazione: - dati delle persone...

Leggi Tutto

TAGS: - - - - - - - - -

LEGGE DI STABILITA’: PUNTI SALIENTI RIMODELLATI

LEGGE DI STABILITA’: PUNTI SALIENTI RIMODELLATI

Il Maxiemendamento alla Legge su cui il Governo ha chiesto la fiducia al Senato è ancora in fase di approvazione, il testo in uscita dal Senato che sta per approdare alla  Camera, per il secondo via libera, è stato modellato dall’esecutivo sulla base del lavoro fatto dalla Commissione Bilancio. Di seguito si riportano alcuni punti salienti della Legge di stabilità in fase di approvazione: CUNEO FISCALE Quanto stabilito inizialmente è stato parzialmente rimodellato dal Senato, in quanto la soglia dei beneficiari delle detrazioni si ferma...

Leggi Tutto

TAGS: - - - - - - - - - - - - - -

RILASCIO DEL D.U.R.C.: SE CREDITO VERSO LA P.A. UGUALE AGLI ONERI CONTRIBUTIVI

RILASCIO DEL D.U.R.C.: SE CREDITO VERSO LA P.A. UGUALE AGLI ONERI CONTRIBUTIVI

Con il D.M. del 13 marzo 2013, che ha dato attuazione al comma 5 dell’articolo 13 bis, del decreto legge 52/2012 (conv. in legge dalla l. 94/2012) il D.u.r.c. potrà essere rilasciato, con esito positivo, in presenza di una certificazione che attesti la sussistenza e l’importo di crediti certi, liquidi, esigibili nei confronti della Pubblica Amministrazione, di importo almeno pari agli oneri contributivi accertati e non ancora versati da uno stesso soggetto. Questa è una notizia positiva per tutte quelle imprese che pur vertendo in...

Leggi Tutto

TAGS: - - - - - - - - - -

TAGS: - - - - - - - - - -